UN MINI TREKKING PER ADULTI E BAMBINI

DOVE

Ci troviamo nel Sud Sardegna e precisamente a Cagliari. Qui tra le numerose escursioni e i trekking che si possono fare, oggi ve ne consiglio uno facile e adatto a grandi e piccini. Si tratta del percorso sul colle più famoso di Cagliari: la Sella del Diavolo. Uno dei 7 colli di Cagliari!

Il mini trekking ha una durata di circa 45 minuti e porta fino alla cima della Sella del Diavolo. Da qui si gode di un gran panorama che va dalla città al Parco Molentargius-Saline, al Porto di Marina Piccola e fino al mare dalle mille sfumature azzurre del Poetto.

[display-map id=’3039′ ]

Trekking Sella del Diavolo
IL PERCORSO

Il percorso ha rilevanza sia storica che paesaggistica. Al termine, arrivati in cima si possono ammirare i resti di due fortificazioni belliche risalenti all’epoca punica e romana. Queste hanno avuto un ruolo notevole durante la II Guerra Mondiale ed è facile capire il perché!

Le due torri sono in ottimo stato e sorgono circondate da una vegetazione di palme di San Pietro, lentischi, pini, timo… anche i tanti sentieri sono ben tracciati, segno di una presenza attiva e costante. In effetti questa è una grande attrazione. Qui si trascorre un giorno diverso e a contatto con la natura.

La Torre principale era denominata Pohet (pozzetto) ed è da essa che deriva il nome della grande e famosa spiaggia del Poetto.

Inoltre la Torre Pohet è risalente all’epoca punica come anche la famosa cisterna da cui prende il nome. La cisterna è ancora oggi ben visibile e protetta da una rete. In effetti si tratta di un noto resto storico che testimonia la presenza di opere idriche già in età punica.

Trekking Sella del Diavolo
Trekking Sella del Diavolo
Trekking Sella del Diavolo
RACCOMANDAZIONI

Il percorso parte da Calamosca con indicazioni turistiche poco precise. Durante il trekking si snodano dei percorsi molto simili tra loro. Non temete di imboccare quello sbagliato… portano tutti in cima alla Sella del Diavolo!

Raccomando di evitare le ore più calde della giornata e di portare con se dell’acqua fresca. Anche uno spuntino per la pausa. Nonostante si tratti di un mini-trekking non vanno sottovalutati il caldo e la stanchezza.

Trekking Sella del Diavolo
Trekking Sella del Diavolo
Trekking Sella del Diavolo
ALTRE TORRI DA VEDERE

Nel Sud dell’isola sono numerose le Torri che si ergono a fortificazione fin dai tempi antichi. Rivolgendo lo sguardo verso la punta rocciosa che forma la Sella del Diavolo è possibile scorgere la Torre del Poetto, una costruzione risalente al XVII secolo. Esiste un altro mini-trekking per raggiungere la famosa “torre spaccata” di cui vi parlerò presto.

Rivolgendo poi lo sguardo verso la parte centrale della spiaggia è si nota la Torre di mezza Spiaggia. Siamo davanti ad una fortificazione spagnola edificata prima del 1591 (anno in cui morì lo scrittore G. F. Fara che già la citò nei suoi scritti).

1 commento

  1. […] Cerchi altri trekking interessanti? Prova Trekking a Cagliari, da Calamosca alla Sella del Diavolo […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe piacerti anche...