Palma di Maiorca - misonopersa.com
UN NUOVO VIAGGIO ON THE ROAD

C’è da dire che Mallorca è un’isola piccola ma ricca di attrazioni e non è un caso che abbia deciso di lasciare Palma de Mallorca alla fine, come ciliegina sulla torta!

L’isola è percorribile in auto in un’ora e mezza, da est a ovest. Voi comunque prendete alcuni giorni liberi per fare e vedere tutto.

Vi serviranno perché c’è tanto da fare!

IN QUESTO POST LEGGERAI:

Catedral La Seu - Palma de Mallorca
Catedral La Seu - Palma de Mallorca
Catedral La Seu - Palma de Mallorca

IL MIO VIAGGIO STEP BY STEP

COME E’ INIZIATO

Il mio weekend è iniziato con un piovoso venerdì. Appena noleggiata l’auto in aeroporto ho fatto un giro in città ed ho preso una multa. Sembra il peggiore degli inizi ma vedere la magnificenza della Catedral Basilica de Santa Maria mi ha ispirata.

Nella speranza che il tempo migliorasse nei giorni successivi ho proseguito con il mio Tour di Maiorca. E sono stata premiata!

Non è strano chiedersi “Quando andare a Mallorca?” E’ importante saper scegliere il periodo giusto.


VISITARE MALLORCA AD APRILE

In Aprile il tempo a Mallorca è mite. Il sole è tiepido e si gode delle sue attrazioni senza lunghe code di attesa.

Si, è un periodo ideale per chi ama arte, cultura e poco caos!

Purtroppo l’acqua ad Aprile è ancora fredda, quindi non è una buona scelta per chi ama i bagni al mare. Ah si, ogni tanto piove.

Io ne ho approfittato per apprezzare le più belle spiagge dell’isola in totale relax e solitudine. Ormai mi leggete da un pò e vi è chiaro che amo perdermi nella bellezza pura dei luoghi. Le foto scattate rendono bene la mia idea di poco caos!


UN POMERIGGIO A PALMA DE MALLORCA

La città di Palma non è immensa a dispetto della sua imponente Cattedrale. Ho dedicato un post dettagliato alla Seu de Mallorca.

Si può vedere Palma in un giorno poiché la sua vita cittadina sorge attorno alla Catedral Basilica di Santa Maria (la Seu appunto) e al Parc de la Mar. Perdetevi!

Vi consiglio di lasciarvi guidare dalle persone che passeggiano pigre e senza meta. A Palma sembra che il tempo sia in stop. Seguite le folle o fermatevi a leggere con vista mare. Si, io mi sono fermata e mi è sembrato di rinascere. Qui la vita è pace!

Perdetevi tra i vicoli del centro storico noto come “Casco Antiguo”. Scoprite i Bagni Arabi, l’arco de la Almudaina e la Lonja. Ne rimarrete incantati. Mentre passeggiate per le vie strette notate i dettagli in stile arabo e gotico.

Palma di Maiorca - misonopersa.com
Palma di Maiorca - misonopersa.com
Palma di Maiorca - misonopersa.com
UNO SGUARDO PIU’ ATTENTO

Per chi ama perdersi come me ecco un elenco di cose da fare in poche ore

  1. S’Hort del Rei, a pochi passi dal palazzo de l’Almudaina
  2. I Mulini a Vento e il Museo che ne racconta la storia
  3. Opere d’arte nelle strade

ARTE E CULTURA

Inoltre, per chi potrà trascorrere più giorni a Palma consiglio

  1. Es Baluard (Museo d’Arte Contemporanea). E’ già di per se un piacere passeggiare al suo esterno!
  2. Fondazione Pilar e Joan Mirò, dove scoprire come viveva Joan Mirò
  3. Museo di Maiorca
  4. Palazzo de l’Almudaina

E se avete dubbi c’è GetYourGuide che vi risolve il problema!


LA PIU’ BELLA ATTRAZIONE DI PALMA

In realtà devo ammettere che la Lonja è stata la più bella attrazione di Palma, dopo la Cattedrale. Forse per il tramonto o per l’atmosfera ma è pura magia. Questo luogo è stato sede del mercato del mare e poi Collegio dei Mercanti.

Attualmente però ospita mostre temporanee… ma capite la gioia nel vedere la Lonja adibita a se stessa?

Un immenso spazio vuoto dove ogni dettaglio è unico. Sei altissime colonne a spirale. Due immense finestre sul mare. Dettagli in stile gotico. La bellezza!

Palma di Maiorca - misonopersa.com
Palma di Maiorca - misonopersa.com
Palma di Maiorca - misonopersa.com
DIVERTIMENTO A PALMA DE MALLORCA

E poi, cosa dire del divertimento? E’ la ragione per cui migliaia di persone scelgono Palma de Mallorca ogni anno.

Qui il divertimento è una cosa seria. Bar e ristoranti, bancarelle e musica all’aperto. Discoteche e locali di salsa. Qui c’è di tutto e per ogni gusto!

Io mi sono concessa del buon street food mentre mi godevo uno spettacolo di artisti di strada. Poi ho cenato in un locale con sottofondo di musica cubana, socializzato con altri turisti e ballato fino a notte fonda. Palma è pura vida anche ad Aprile!

Cercate di vivere a pieno anche le mattine. Io adoro la colazione e qui si può gustare di tutto, dal dolce al salato. Eccezionali anche i brunch a base di cafe con leche e tostadas.


LE SPIAGGE

Nonostante la bassa stagione ho visto alcune delle più belle spiagge di Maiorca ma sono tutte distanti dalla città. Sono nata in Sardegna e sul mare sono esigente, lo sapete!

Qui vi servirà l’auto. Non c’è scampo!

Si può comunque godere della vista del mare cittadino dal Parc de la Mar. Questo parco sorge sul lungomare di Palma e la vista da entrambi i lati è unica. La Cattedrale da un lato e il mare dall’altro.


CONSIGLI UTILI
  • Il clima fino ad aprile è mite ma non portate il costume
  • La città è piccola e non serve l’auto
  • Palma è il nome della città
  • Mallorca è il nome dell’isola
  • In alta stagione prenotate sempre i biglietti di ingresso alle attrazioni
  • Tutti i bar di Palma sono dotati di rete wifi

Ti è piaciuto questo post? Hai trovato delle info utili? 

CONDIVIDILO O LASCIA UN COMMENTO! 🖤


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe piacerti anche...